documenti

segreteria

Convenzione Conservatorio Puccini La Spezia

ATTO DI CONVENZIONE AL FINE DI:

  • favorire l'accrescimento della cultura musicale, offrendo all'utenza già iscritta o di nuova iscrizione un percorso didattico integrato;
  • prefissare obiettivi e contenuti di massima delle discipline musicali in piena conformità con le disposizioni ministeriali, anche al fine di permettere comuni attività di verifica del livello degli studenti;
  • organizzare e realizzare attività musicali con diversi Istituti convenzionati con il Conservatorio con la fattiva collaborazione di enti, associazioni, Istituzioni pubbliche, in particolare improntati su laboratori di musica di assieme,

il Conservatorio “Giacomo Puccini” – sito in via XX Settembre, 34 – 19121 La Spezia nella persona del suo Direttore e legale rappresentante M° Federico Rovini [omissis]

E

l’Associazione Culturale Musicale “Moto Contrario” – con sede in Via Santa Caterina, 2 – 19038 Sarzana (SP), rappresentata da Chiara Kihlgren [omissis]

VISTO

  • La legge 508/99 relativa all'ordinamento dei Conservatori e successive integrazioni e modifiche;
  • Il D.P.R. 132/2003 relativa all''autonomia organizzativa delle istituzioni artistiche e musicali;
  • Il D.M. 382/2018 relativo all''Armonizzazione della filiera musicale;
  • Le indicazioni del Collegio Docenti della Scuola di Musica in oggetto;
  • Le recenti indicazioni ministeriali relative allo sviluppo e all''attenzione per la diffusione dell''educazione musicale in tutte le scuole di ogni ordine e grado;
  • Le indicazione del U.S.R. Liguria;

RITENUTO

  • Dover consentire agli studenti della Scuola di Musica in oggetto che abbiano dimostrato interesse e capacità per lo studio sia teorico sia pratico, di ampliare le proprie conoscenze completando nelle sedi adeguate il proprio percorso formativo;
  • Che tale progetto è coerente con il riordinamento didattico in itinere;

CONSIDERATO E VALUTATO

Quanto espresso in più sedi relativamente alla necessità di permettere agli studenti di iniziare e/o proseguire lo studio proficuo della musica in conformità con i nuovi piani di studio del Conservatorio riguardo ai corsi Pre-Afam (propedeutici)

CONVENGONO E STIPULANO QUANTO SEGUE:

  • Le convenzioni si sviluppano in due aspetti: Didattico e Artistico
  • Le Scuole si impegnano ad acquisire i programmi di studio dei corsi Pre-Afam forniti dal Conservatorio, con particolare riferimento alle prove di ammissione ai Corsi Propedeutici. Inoltre le scuole convenzionate si impegnano ad attivare, oltre allo strumento principale, le materie complementari previste nei piani di studio.
  • A richiesta delle scuole convenzionate si potranno effettuare annualmente degli accertamenti delle competenze raggiunte con un commissario esterno del Conservatorio, sia per lo strumento principale che per le materie complementari.
    Le spese relative saranno a carico della scuola convenzionata e saranno quantificate caso per caso in pieno accordo tra gli Istituti, tenendo conto della distanza e delle ore che saranno impiegate.
    Sarà data un'ulteriore possibilità di monitoraggio delle competenze raggiunte anche all'interno del Conservatorio, previo accordo con il Docente e l'autorizzazione del Direttore.
  • Il Conservatorio si impegna a dedicare una giornata concertistica dedicata alle scuole convenzionate nel mese di giugno, con le modalità previste dal regolamento che verrà comunicato nel mese di Marzo.
  • L'indirizzo artistico sarà attivato con le Scuole di Musica o Associazioni Culturali che si impegnano a diffondere le attività congiuntamente concordate come: Progetti di Ricerca, Concerti, Lezioni Concerto, Conferenze ed altre attività che favoriscono l'accrescimento della cultura musicale sul territorio.
  • Durata della convenzione:
    La presente convenzione ha durata triennale. Le parti si impegnano a revisionarla e eventualmente integrarla annualmente, considerata la novità dell'oggetto.
    Per tutto quanto non previsto in questa sede, si procederà alla stipula di accordi ad hoc.

    La Spezia, 18 settembre 2019

    F.to: Il Direttore del Conservatorio di Musica della Spezia
    F.to: Il Presidente dell'Associazione Culturale Musicale "Moto Contrario"