sicurezza

informazioni

PROTOCOLLO DI REGOLAMENTAZIONE DELLE MISURE PER IL CONTRASTO ED IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID‐19

L’attività corsistica viene effettuata seguendo i protocolli o le linee guida adottati a livello nazionale per la riapertura dei relativi settori di riferimento o per ambiti analoghi; pertanto le misure adottate nella gestione delle attività sono adeguate al contesto specifico, secondo criteri di proporzionalità e adeguatezza, con particolare riferimento alle misure di cui agli allegati 10, 12 e 16 del D.P.C.M. 17/05/2020, D.M. n. 87 del 06/08/2020, “Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del COVID-19” pubblicato sul sito web del Conservatorio di Musica “G. Puccini” della Spezia con cui l’Associazione Culturale Musicale Moto Contrario, di seguito per brevità “scuola”, è convenzionata con documento prot. n. 4615 del 20/09/2019;

  • viene favorita la sanificazione completa prima dell’inizio dei corsi;
  • è garantita un’adeguata informazione e sensibilizzazione degli utenti sulle misure igieniche e comportamentali utili a contenere la trasmissione del COVID-19, anche facendo appello al senso di responsabilità individuale. I messaggi sono comprensibili ad eventuali utenti di altra nazionalità e sono veicolati attraverso apposita segnaletica e cartellonistica, invio di informative agli iscritti, promozione e rinforzo del rispetto delle misure igieniche da parte del personale addetto;
  • sono stati riorganizzati gli spazi, i percorsi e il programma di attività in modo da assicurare il mantenimento della distanza interpersonale di 2 metri minimo, delimitata da strisce visibili adesive poste sul pavimento in tutti i locali, ove possibile;
  • i corsi collettivi sono svolti con un numero massimo di 6 elementi distanziati tra di loro di metri 2 minimo;
  • sono messi a disposizione degli utenti e degli addetti distributori di soluzioni disinfettanti per le mani da dislocare in più punti, in particolare vicino agli ingressi delle stanze;
  • è obbligatorio il rilevamento della temperatura corporea all’ingresso, impedendo l’accesso in caso di sintomatologia e/o temperatura > 37,5 °C; è predisposto il modulo di autodichiarazione del maggiorenne o del genitore;
  • è garantita la frequente pulizia di tutti gli ambienti e con regolare disinfezione e sanificazione delle superfici toccate con maggiore frequenza (es. banchi, tavoli, piani d’appoggio, interruttori della luce, pulsanti, maniglie di porte e finestre, attrezzature, strumenti musicali, ecc.);
  • è tenuto il registro sanificazione giornaliero con firma del legale rappresentante o suo delegato;
  • è tenuto il registro delle presenze giornaliere di allievi e docenti, garantendo il rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali;
  • gli accompagnatori dovranno lasciare immediatamente gli spazi e aspettare al di fuori dei locali della scuola;
  • è obbligatorio l’uso della mascherina (esclusi i cantanti e gli strumentisti a fiato);
  • per il canto lirico e moderno, e per gli strumenti a fiato, viene utilizzata una separazione con vetro di sicurezza tra allievo ed insegnante. Gli allievi del corso di canto moderno dovranno essere muniti di microfono personale. La tastiera del pianoforte sarà sanificata dopo ogni lezione con spray disinfettante. Nelle lezioni individuali, ad eccezione del pianoforte e tastiere, lo strumento è personale;
  • al fine di evitare contatti nel passaggio di documenti l’attività di segreteria è stata completamente dematerializzata; gli utenti faranno riferimento alla sezione dedicata sul sito web;
  • viene favorito il ricambio d’aria negli ambienti interni. Al momento è disattivato l’utilizzo dell’impianto di condizionamento.