Angela Teodori

Inizia come attrice negli anni ''90 presso la compagnia Teatro di Castalia del regista Andrea Battistini. Si forma con il metodo Vachtangov e studia elementi di biomeccanica. Continua un percorso di teatro danza con Michela Lucenti (Balletto Civile). Lavora come educatrice teatrale nei centri diurni di accoglienza per disabili con i quali mette in scena alcuni spettacoli. Ha lavorato come educatrice teatrale nelle scuole primarie di Aulla (Ms) negli anni 1998/2000. Ha collaborato con il liceo classico Leopardi di Aulla con la messa in scena delle tragedie greche (Euripide, Eschilo, Sofocle).
Insegnante di un proprio metodo tiene corsi nelle scuole, workshop, seminari e laboratori annuali. Crea un proprio gruppo teatrale e lavora come regista-drammaturga; al suo attivo una ventina di spettacoli e performance- collabora con musicisti internazionali (Julia Kent di New York – Yoko Miura di Tokyo – Jochen Arbeit di Berlino). Lavora ad un progetto internazionale per la Fondazione Hermès presso associazione Mica Moca di Berlino. Inizia un percorso personale come pura performer, alla ricerca delle possibilità di interazione fra gesto e suono. Alla continua ricerca ed esplorazione, attraverso la musica contemporanea, di stimoli per la creazione. Collabora con il compositore berlinese Jochen Arbeit Einsturzende Neubauten (Automat-Die Haut). Con la pianista di Tokyo – Yoko Miura – improvvisatrice jazz collabora per la performance HACHI, dove la ricerca del gesto come narrazione di una storia, avviene su di una coreografia libera dove potersi ispirare ai suggerimenti del suono. Fra le ultime collaborazioni c’è quella con Julia Kent, violoncellista di New York, per lo spettacolo sul cinema di Pasolini dal titolo “Pazzi della quieta felicità di vivere ancora” al Festival Lunatica. Ultimamente si occupa di didattica teatrale, sia con gli adulti che con i bambini creando una interazione tra il teatro e altre discipline artistiche come la danza e la musica.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.