Marcello Marinaro

Nato a La Spezia, classe 1988, si è avvicinato alla musica all'età di sei anni studiando pianoforte sotto la guida di Cecilia Bresciani, iscrivendosi in seguito al conservatorio "G. Puccini" della Spezia dove ha studiato pianoforte e percussioni. Nello stesso conservatorio ha frequentato il triennio di batteria Jazz sotto la guida di Marco Volpe e Alessandro Fabbri e pianoforte complementare jazz coi maestri Antonio Zambrini, Marco Francesconi e Piero Gaddi. Nel 2017 si è iscritto al conservatorio "A. Boito" di Parma frequentando il biennio di specializzazione in Batteria Jazz coi professori Roberto Dani e Francesco Cusa. Allo stesso tempo, nell'ambito della didattica, ha seguito il corso dei 24 crediti di insegnamento per accedere ai concorsi presso le scuole statali. Attualmente sta preparando la tesi finale del biennio per concludere il suo percorso di studi, scegliendo come relatore Davide Ragazzoni.

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.